AGENZIA D'AFFARI FRIULI

Elenco news

Home > Elenco news
  • La responsabilità per le spese di condominio nella compravendita

    20/02/2018 Autore: Angelo Zaccaria, agente in attività immobiliare

    Gli effetti giuridici della compravendita decorrono di norma dalla data del rogito notarile e quindi con esso avviene anche il trapasso dal venditore al compratore della qualità di condomino con il relativo obbligo al pagamento delle spese di condominio.

    Chi acquista un appartamento in condominio può trovarsi a dover fronteggiare una pretesa creditoria di quest'ultimo a causa dei debiti pregressi per spese di condominio non versate dal venditore.

    Nonostante l'acquirente possa agire in rivalsa verso il venditore inadempiente per spese di condominio pregresse, è opportuno che egli agisca con alcune verifiche già in fase di trattativa al fine di valutare con maggiore ponderazione la convenienza dell'acquisto immobiliare al quale si accinge.

    E' opportuno farsi rilasciare dal venditore copia dei verbali delle ultime assemblee in modo da verificare che non siano state deliberate spese di particolare entità.

    E' opportuno anche farsi rilasciare dal venditore un'attestazione dell'amministratore di condominio relativa allo stato dei pagamenti delle spese di condominio e delle eventuali liti in corso.

    In Agenzia Friuli abbiamo conoscenza del problema e l'indagine precisa circa la situazione delle spese di condominio e la produzione della relativa documentazione attestante fa parte del servizio minimoofferto dall'agenzia nelle compravendite intermediate.

    Indietro